fbpx
 

   Tel: +39 071 9090188

Come gestire la fattura elettronica con MyRent dal 1° Gennaio 2019

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

MyRent, il software per l’autonoleggio, è predisposto per la gestione della fatturazione elettronica, il nuovo standard che entrerà in vigore dal 1° Gennaio 2018 e che regolerà gli scambi B2B e B2PA. 

Leggendo questa breve guida sarete in grado di configurare il software e trasmettere correttamente le fatture allo SDI e ai vostri clienti.

Configurazione dei dati aziendali

Il primo passo consiste nel settaggio dei vostri dati aziendali.

Cliccate nel menu Strumenti -> Anagrafica Azienda. Se avete degli affiliati, ripetete l’operazione anche per i vostri affiliati impostando i corretti dati per ciascuna azienda.

 

Una volta cliccato, comparirà la schermata con i dati della vostra azienda (o affiliato). 

Verificate che tutti i dati siano corretti (perché verranno usato per la trasmissione delle fatture).

Selezionate poi il secondo Tab denominato “Info Fatturazione Elettronica” per la configurazione dell’invio dei dati allo SDI (se attivo con MyRent).

Compilate quindi i seguenti campi con i dati del vostro intermediario:

  • Nome azienda trasmittente*: Namirial Srl (se si usa il portale integrato con Dogma Systems, altrimenti inserire i dati secondo il servizio utilizzato)
  • ID Paese Trasmittente*: IT
  • ID Codice Trasmittente*: XXX7890 (se si usa il portale integrato con Dogma Systems, altrimenti inserire i dati secondo il servizio utilizzato)
  • Email Trasmittente: lasciare vuoto
  • Telefono Trasmittente: lasciare vuoto
(se utilizzate il servizio di integrazione offerto da Dogma Systems, contattare il servizio clienti per conoscere i vostri.

Se avete attivato anche il servizio di trasmissione e conservazione di Dogma Systems™, compilate anche i campi 

  • codice cliente
  • Codice Attivazione fatturazione Elettronica (richiedere a Dogma Systems)
  • password cod. cliente

inserendo i vostri dati.

Ricordatevi infine, in ogni caso, di selezionare anche il vostro Regime fiscale (chiedere al vostro commercialista a quale regime fiscale fa riferimento la vostra azienda).

 

Configurazione delle modalità di pagamento

Una volta che i dati aziendali sono stati configurati correttamente, è il turno delle modalità di pagamento.

Andate nel menu Contabilità -> Archivi Contabili -> Pagamenti

A questo punto, dovete modificare ciascuna modalità di pagamento andando ad impostare due informazioni addizionali richieste dallo SDI, ovvero:

  • Condizioni di Pagamento
  • Modalità di pagamento
(screen più in basso)

Nelle condizioni di pagamento, dovrete specificare se si tratta di:

  • Pagamento a rate
  • Pagamento completo
  • Anticipo

Nel campo Modalità di Pagamento, dovete specificare il modo in cui avviene il pagamento indicato, ad esempio CONTANTI, ASSEGNO, SEPA, RI.BA., BONIFICO, etc

Configurazione dei codici IVA

Per completare la configurazione, dobbiamo ora configurare i codici IVA con aliquota 0 specificandone la natura.

Andate quindi nel menu Contabilità -> Archivi Contabili e selezionate Codici IVA.

Andare ora a selezionare tutti i codici IVA con aliquota zero ed impostate la relativa natura (come indicato nello screenshot sotto riportato).

Anagrafica clienti

Nelle anagrafiche dei clienti, troverete due campi aggiuntivi:

  • Codice fatturazione elettronica o codice univoco
  • Email fatturazione elettronica o PEC
Compilateli con i valori corretti per il cliente. Vi ricordiamo che, per i soggetti privati o le associazioni non provviste di codice fiscale, dovete inserire sette volte zero (0000000), mentre per i soggetti esteri dovrete inserire sette volte X (XXXXXXX).

Esportare una fattura XML

Ora che avete completato la configurazione, potete finalmente esportare una fattura andando nella schermata di visualizzazione delle fatture.

Vi troverete quindi due icone:

  • Esporta (a sinistra)
  • Esporta & Invia (a destra)

Per esportare una fattura, cliccate semplicemente nel pulsante esporta. 

MyRent vi chiederà quindi di salvare il file:

  • se MyRent è installato nel vostro computer, selezionate una cartella nel vostro computer dove preferite salvare il documento creato
  • se MyRent è installato in remoto in un server Dogma Systems, una volta salvato il file, StampaClient provvederà a scaricarvelo in locale (è richiesto l’aggiornamento di StampaClient all’ultima versione)
  • se utilizzate la connessione tramite browser (web), il file verrà scaricato automaticamente 
 

Nel caso in cui voleste esportare molteplici documenti contemporaneamente, è disponibile un upgrade del plugin. Contattate il nostro ufficio commerciale per saperne di più.

Creazione della fattura elettronica e invio allo SDI

Solo per i clienti che hanno attivato l’integrazione con il portale dello SDI, è possibile creare la fattura e inviarla direttamente allo SDI.

Durante la fase di creazione, MyRent avvertirà l’utente circa eventuali scarti.

Una volta creato il file, MyRent pubblicherà il file nel portale e lo invierà automaticamente allo SDI.

Cliccate nel pulsante Salva fattura XML ed Invia allo SDI per procedere con l’Invio.

In caso di dati mancanti, MyRent visualizzerà i dettagli dell’errore con un pop up.

Potete consultare lo status della fattura nell’elenco dei documenti fiscali. Nella schermata, in caso di problemi, verrà indicata anche la ragione dello scarto.

Accesso al portale per la comunicazione allo SDI e per la conservazione delle fatture per 10 anni

Ora che avete inviato la fattura, dovrete attendere l’esito da parte dello SDI.

Lo SDI vi invierà l’esito (positivo o negativo) all’indirizzo email configurato. In caso di esito negativo, verrà indicata anche la ragione dello scarto.

In questo caso, dovrete tempestivamente correggere i dati errati e ritrasmettere la fattura che è stata scartata.

Per collegarvi al portale, cliccate in uno dei seguenti link:

Contattate Dogma Systems per ricevere le vostre credenziali.

 

Effettuate quindi il login con le vostre credenziali. Una volta autenticati, avete accesso all’area riservata in cui potete:

  • Consultare l’esito delle fatture trasmesse
  • Scaricare le fatture passive
  • Caricare manualmente le fatture attive

Ti interessa essere aggiornato sulla Fatturazione Elettronica e ricevere aggiornamenti su MyRent?

Compila il form sottostante per rimanere aggiornato. Non appena aggiungeremo nuove guide o verranno rilasciati altri aggiornamenti, ti informeremo via email.